Air China

Profilo della compagnia
Air China nasce nel 1988, con la fondazione di Air China International Corporation. Nell'ottobre del 2002, Air China Aviation Corporation e China Southwest Airlines, in seguito ad un piano di riforma industriale formulato dal governo centrale, vengono incorporate con Air China International Corporation. Il 30 settembre 2004, Air China International Corporation cambia il suo nome in Air China Limited. Nel dicembre 2004 Air China Limited si quota in borsa, con titoli in Hong Kong Stock Exchange (SEHK: 0753) e London Stock Exchange (LSE: AIRC).

Il logo aziendale di Air China è una fenice, l'uccello leggendario considerato sin dai tempi più antichi simbolo di fortuna e felicità. Alcune pagine della letteratura cinese fanno appunto riferimento a un uccello che “vola dalla Terra Felice dell'est su mari e monti per portare fortuna e felicità in tutto il mondo”. Lavorando d'immaginazione, le linee del logo ricordano la parola inglese “VIP” mentre il colore rosso rubino è associato ancora una volta alla felicità e alla fortuna. L’idea che si vuole comunicare attraverso questo simbolo è quella della promozion e dello sviluppo dell'industria aeronautica del paese, in grado di offrire ai propri passeggeri esperienze di viaggio uniche. La fenice viene a simboleggiare così uno stato d'animo, la volontà di servire il mondo, per raggiungere mete più alte. Il fine è quello di diventare uno dei principali vettori al mondo. La nostra missione è di lavorare su “sicurezza operativa, servizio al cliente, crescita costante, sviluppo dell'umanità e adempimento delle responsabilità”. Questi valori sono un monito ad “avere un approccio al business orientato alle persone, assumere responsabilità sociali, perseguire la volontà di volare e di farlo piacevolmente”. Il nostro obiettivo è di essere un “marchio cinese associato alla Cina, alla professionalità, degno di fiducia e rispettato internazionalmente”. Il design del logo mostra inoltre il nome cinese di Air China, scritto nella calligrafia tradizionale e che riproduce quella del leader Deng Xiaoping, l'architetto della trasformazione sociale ed economica il quale ha gettato le basi affinché il paese diventasse una potenza economica.

Air China è l'unica compagnia di bandiera cinese ed è membro della più grande rete aeronautica al mondo, Star Alliance. Partner delle Olimpiadi di Pechino del 2008, la compagnia è la più importante nell'industria aeronautica cinese. Secondo le valutazioni fatte dal World Brand Lab nel 2016, il valore del nostro marchio raggiunge i 115.689 miliardi di RMB. Siamo dunque al primo posto in Cina per quanto riguarda trasporto passeggeri, trasporto merci e servizi collegati.

La compagnia è designata naturalmente a offrire viaggi ai leader cinesi durante le loro visite ufficiali in altri paesi e ai leader stranieri in viaggio in Cina, fregio questo dello status di unica compagnia di bandiera di cui Air China gode. Con base a Pechino, la Compagnia ha numerose filiali in diverse regioni del paese, incluso il sud-ovest, Zhejiang, Chongqin, Tianjin, Shanghai, Hubei, Guizhou e Tibet, Wenzhou così come la base in Cina del sud e la base in Cina orientale. Le compagnie di cui Air China possiede quote di maggioranza includono Air China Cargo, Air Macau, Shenzhen Airlines, Dalian Airlines, Beijing Airlines, Inner Mongolia Airlines, Air China Import & Export, Chengdu Falcon Aircraft Engineering Services e Air China Shantou Air Supplies, oltre ad alcune joint venture create in partnership con altre compagnie, tra cui Aircraft Maintenance & Engineering Corporation of Beijing (AMECO) e Sichuan International Aircraft Engines Repair. Completano il quadro le partecipazioni in Cathay Pacific Airways e Shandong Airlines, di cui Air China è il maggiore azionista.

Secondo statistiche aggiornate al 30 giugno 2016, la nostra flotta comprende 603 aeromobili per trasporto passeggeri e merci, principalmente Boeing e Airbus con età media di 6.26 anni, inclusi quelli dei vettori di cui possediamo una quota di maggioranza. 377 sono le tratte da noi operate, di cui 98 internazionali, 16 regionali e 263 domestiche, servendo 173 città in 39 paesi e regioni, 61 città internazionali, 4 città regionali e 108 città domestiche. Grazie alla rete Star Alliance, la presenza di Air China si è diffusa a 1.330 destinazioni in 193 paesi.

I nostri aeromobili ricevono manutenzione, riparazione e revisione da un team di tecnici e ingegneri altamente qualificati. Nel maggio 2015, Air China Technics and Aircraft Maintenance Engeneering Co. Ltd. è diventata una nuova compagnia conosciuta come New Ameco, con base a Pechino, e 9 filiali in Chengdu, Chongqing, Hangzhou, Tianjin, Hohot, Shanghai, Guiyang, Wuhan e Guangzhou, con più di 160 stazioni di servizio domestiche e internazionali, offrendo manutenzione, riparazione e revisione (MRO) per clienti in tutto il mondo. Il nostro sistema MRO è basato su licenze tecniche rilasciate da importanti organizzazioni in quasi 30 paesi e regioni, includendo l' Amministrazione Aviazione Civile Cinese (CAAC), l’Amministrazione Aviazione Federale degli Stati Uniti (FAA) e l’Agenzia di Sicurezza Aviazione Europea (EASA). Siamo un vettore autorizzato dall'Amministrazione Aviazione Civile Cinese a designare modificazioni necessarie negli aeromobili civili. Abbiamo 10 grandi hangar e possediamo strutture e tecnologie ad-hoc e per MRO, e abbiamo guadagnato negli anni la fiducia di più di 80 compagnie aeree nel mondo. A partire dalla fine degli anni ‘80, abbiamo ottenuto quasi 20 grandi scoperte tecnologiche in Cina e siamo stati onorati con più di 50 premi per progresso tecnologico dal governo a livello nazionale e provinciale.

Siamo esperti nel controllo delle operazioni di volo. I nostri voli nel mondo sono costantemente sotto l'occhio attento di un team di controllori di volo altamente preparato. Il nostro sistema di volo computerizzato fornisce informazioni dal database di performance dell'aeromobile, dal database di navigazione globale e dal database meteo ad elevata altitudine, sceglie le tratte migliori, sviluppa piani di volo, valuta le performance dell'aeromobile e conferma le qualificazioni di volo, assicurandosi di soddisfare le richieste delle regole di sicurezza prima che ogni aeromobile riceva luce verde per la partenza. Abbiamo sviluppato il nostro Sistema di Operazioni e Gestione, che è integrato con il Sistema di Comunicazione Satellitare, Sistema di Comunicazione Dati Terra-Aria e Sistema Radio a onde-corte, facendo di noi la prima compagnia con facoltà di controllo e comando super remoto.

Siamo il fornitore di servizio selezionato per vettori domestici e stranieri presso l'Aeroporto Internazionale di Pechino Capitale. Serviamo passeggeri in arrivo e partenza, passeggeri in transito, passeggeri con richieste particolari, VIP, e passeggeri in Prima Classe/Business Class. Forniamo servizio di bilancio del carico, servizio di carico e scarico su asfalto, servizio di pulizia della cabina e manutenzione e riparazione di attrezzature speciali. Siamo la prima compagnia a introdurre dispositivi di check-in self service dispositivi per il check-in self service dei bagagli in aeroporto.

Le persone sono la nostra risorsa chiave e uno dei pilastri del nostro business. Il nostro Training Center di Volo vanta di strutture all'avanguardia, un fantastico team di istruttori esperti e una ricca esperienza di addestramento al volo che può soddisfare la richiesta di un gran numero di apprendisti. Parte del Centro è anche la squadra di addestratori al volo con base all'Aeroporto Internazionale Tianjing Binhai, che ha dedicato un Boening 737-300 all'addestramento di nuovi candidati piloti. Il nostro Training Center per Assistenti di Volo è la prima base di addestramento di massa del suo genere in Cina. É stato autorizzato ufficialmente dal Associazione Internazionale Trasporto Aereo (IATA) e vanta di un team di istruttori certificati. A oggi, più di 80,000 apprendisti da quasi 40 compagnie domestiche e internazionali sono stati addestrati qui. In questo momento la creazione dell'Air China University è in sviluppo secondo i piani, e ci si aspetta che l'università possa diventare un'enorme base di sviluppo umano che possa fornire validi certificati.

Con una gestione migliorata di molto, nei nove anni consecutivi dal 2007 al 2015, siamo risultati bene in vista nella lista “Migliori 500 Marchi Mondiali”, essendo l'unica compagnia aerea cinese entrata nella lista. Nel giugno 2016, abbiamo strappato il 23º posto nella classifica “500 Marchi Mondiali” rilasciata da World Brand Lab, risultando la più importante compagnia aerea cinese riconosciuta nella lista. Siamo stati riconosciuti all'unisono come uno dei “Migliori Dieci Marchi Cinesi” dal Financial Times di Gran Bretagna e da McKinsey Management Consulting Company degli Stati Uniti. Siamo stati riconosciuti come uno dei “Migliori 25 Marchi Esemplari in Cina – Premio Annuale Marchi Cina Hapu” da Brand China. Nel dicembre 2015, siamo stati onorati del premio “Primo Premio Annuale Marchio Cinese (Aviazione)” e “Premio Annuale Marchio Culturale Cinese” per il nono anno consecutivo. Il 9 agosto 2016 siamo stati onorati con il titolo di “Azienda Eccezionale per la Creazione del Marchio 2013-2015” dalla Commissione Supervisione dei Beni e Amministrazione del Consiglio di Stato (SASAC). Inoltre, siamo stati nominati in diverse classifiche come “Migliore Compagnia Aerea Cinese”, “Compagnia Aerea dell'Anno”, “Premio Esploratore”, “Premio Miglior Immagine Aziendale” e “Migliori Dieci Leader Economici in Cina”, e molti altri.

Siamo pienamente consapevoli delle nostre responsabilità sociali e siamo sempre pronti a gestirle. Facendo crescere il nostro business, paghiamo regolarmente tasse al governo e creiamo lavoro. Serviamo la comunità con una vasta gamma di progetti di interesse pubblico e progetti di soccorso in caso di calamità. Ci prendiamo cura dei bambini avendo fondato il Fondo Assicurativo Bambini Cina (CCIF) in cooperazione con Fondazione Cinese Bambini e Teeanagers. Nel 2008, siamo stati riconosciuti come “Modello nelle Olimpiadi e Paralimpiadi di Pechino” con i nostri servizi esemplari durante gli eventi. Abbiamo sempre risposto prontamente in momenti di grandi calamità in Cina e altri paesi del mondo fornendo voli charter per portare le persone giuste e provviste dove necessario. Offrendo il nostro aiuto durante l'epidemia di SARS del 2003, le tempeste di neve del 2008, i terremoti del 2008/2009 di Wenchuan e Yushu in Cina, il terremoto del 2010 in Haiti, lo tsunami in Giappone del 2011 e il terremoto in Nepal del 2015, abbiamo adempito a pieno alle nostre responsabilità sociali, particolarmente quelle di azienda cinese controllata dal governo centrale cinese.

Star Alliance Partner

Partner